Loading

Mariela Garibay

Sculture

Mariela Garibay (Lima, Perù – 1976) è laureata in scultura all’Università del Perù (PUCP) e in design urbano dell’Università di Barcellona. La sua prima mostra personale fu nel 2004 con la pietra come primo materiale. Ha realizzato diverse commissioni statali in Perù e ha esposto le sue sculture permanentemente in gallerie d’arte.

Per Mariela la scultura è una disciplina che richiede un po ‘di pazienza, molte ore di lavoro e di amore. Amore per l’idea, il lavoro, il messaggio e le persone sconosciute che un giorno la scopriranno; perché la scultura non è solo forma, ma è il linguaggio che l’artista sceglie per comunicare. Questo è essenziale per il successo del lavoro, può durare mesi tra l’elaborazione di un disegno e la realizzazione della scultura. La scultura è un processo lento ma sicuro, tutte le ore di riflessione, maturazione, lavoro e amore dato.

La sua scultura è figurativa ma non realistica; Mariela Garibay osserva il mondo che la circonda e la trascrive con molta tenerezza attraverso personaggi infantili. La scultura di Mariela Garibay è positiva e generosa, immortala un momento di felicità colto dall’artista, un momento di pace, un buon ricordo, un sorriso, una sorpresa, un godimento semplice e sincero.

Leave a comment